Stampa

... Da Vinci ... a piedi

Scritto da Fausto Giusti il .

TestimoniumUn caro saluto a tutti i parrocchiani e a quanti visitano questo sito.

Con le parole del titolo ci siamo presentati, domenica 31 agosto, in Piazza S. Pietro alla recita dell'Angelus.

Lo striscione rivolto verso la finestra del Papa raccontava in due parole come si era svolto il pellegrinaggio percorrendo la Via Francigena. Avevamo terminato il percorso iniziato tre anni prima e terminato come tutti noi speravamo: celebrazione della S. Messa in S. Pietro e Angelus.

Stampa

Dall’Ospedale pediatrico “Caritas Baby Hospital” di Betlemme una lettera di ringraziamento ai vinciani da Suor Lucia Corradin

Scritto da Silvano Guerrini il .

Ospedale di BetlemmeSuor Lucia Corradin, che domenica 27 luglio aveva ricevuto le 19 persone partecipanti al Pellegrinaggio in Terra Santa e che con una sorprendente capacità sintetica aveva presentato le problematiche e le sofferenze vissute dalle popolazioni di questa area così maltrattata, ha inviato una lettera di ringraziamento che riproduciamo interamente qui sotto.

Stampa

Andiamo a Roma

Scritto da Fausto Giusti il .

via francigena Un cordiale e fraterno saluto a tutti.

Finalmente la meta si avvicina, la fatica dei tanti chilometri percorsi a piedi svanisce di fronte ad un premio che non si vede né si tocca ma si gusta col cuore, con la mente, con lo spirito di un ricordo indelebile e l'emozione di una lunga " camminata" (la parola giusta sarebbe pellegrinaggio perché di questo si tratta) che ci porterà, tra pochi giorni, fino a Roma percorrendo la "Via Francigena", l'antica via dei pellegrini che fin dal nono secolo portava i pellegrini fino a Roma.

Stampa

Pellegrinaggio in Terra Santa

Scritto da Silvano Guerrini il .

22-29 Luglio 2014

Gruppo a Betlemme

Il coraggio. 22 luglio. Il coraggio di partire o meglio la volontà di dare forse un piccolo segno di speranza. Da circa 15 giorni, infatti, attorno alla striscia di Gaza si sta combattendo con missili, bombardamenti, morti, distruzioni: uno scenario di guerra che si ripete purtroppo da decenni per incapacità storiche di capire. Così il gruppo iniziale che aveva seguito una consueta preparazione nei mesi precedenti si è ridotto notevolmente, ma noi, 19 persone provenienti da Vinci e da varie altre località, crediamo che non esistano problemi di sicurezza. Partiti da Firenze alle 7, a Roma restiamo bloccati in aereo un’ora per una valigia da togliere, non essendosi presentato il proprietario all’imbarco.

Stampa

Pellegrinaggio in Terra Santa dal 22 al 29 luglio: un segno di speranza di fronte alla guerra

Scritto da Silvano Guerrini il .

Pellegrinaggio in terrasantaDal 22 al 29 luglio un gruppo composito di 19 persone, proveniente da Vinci e da varie altre località, ha svolto un Pellegrinaggio in Terra Santa dopo una consueta preparazione avvenuta nei mesi precedenti. Il drammatico clima di guerra attorno alla striscia di Gaza, caratterizzato dal lancio di missili e da bombardamenti, ha comportato che il gruppo iniziale dei 35 prenotati si riducesse notevolmente, ma, come previsto, il percorso oggetto del Pellegrinaggio svolgendosi nel nord e nel centro non ha comportato nessun problema di sicurezza. Anzi da sempre ed in particolare in questo caso la presenza di turisti e visitatori dà un contributo all’economia di palestinesi ed ebrei ed allo sviluppo di relazioni di pace.

Stampa

Struttura del portale parrocchiale

Scritto da Webmaster il .

E’ un sito ancora in costruzione, soprattutto perché sarà l’uso dei parrocchiani, dei cittadini di Vinci, di tutti i visitatori che da qualunque luogo del mondo vorranno collegarsi, a dargli una fisionomia più definita e concreta. Lo scopo, invece, è già chiaro: poter avvicinare la gente, comunicare con i bisogni e le realtà delle persone, ricevere suggerimenti e proposte, informare su attività e servizi.